venerdì 22 maggio 2015

Il rallentamento del surriscaldamento terrestre é causato in parte dall'accumulo di calore dell'Oceano indiano

L'illustrazione mostra l'aumento degli alisei verificatosi nell'Oceano Pacifico e nell'Oceano indiano durante la recente pausa del riscaldamento, questo fenomeno, secondo i ricercatori, ha migliorato lo scorrimento del flusso di acqua dall'Oceano Pacifico attraverso l'Arcipelago indonesiano. Ciò ha comportato un brusco aumento del contenuto di calore nell'Oceano Indiano. Fonte: Sang-Ki LeeAt
Verso la fine del 20° secolo, i climatologi hanno osservato un fenomeno che inizialmente venne classificato come un'anomalia': il rallentamento del Riscaldamento Globale nella bassa atmosfera (omosfera). Oggi, è una tendenza universalmente riconosciuta che dura da più di 15 anni.

giovedì 21 maggio 2015

La quantità di anidride carbonica prodotta dall'uomo

L'immagine mostra in sintesi il Ciclo del Carbonio. L'uomo immette in media nell'atmosfera 29 Gt di CO2, squilibrando il Ciclo, la natura, che comprende la vegetazione, il suolo e gli oceani ne immettono 771 Gt. La figura è stata esrapolata dal documento IPCC AR4.
Immagine prelevata dal Sito: CO2Now.Org - Global Carbon Emissions 
Nel 2013, le emissioni di CO2 a livello globale generate dall'uso dei combustibili fossili e dalla produzione di cemento ammontavano a 36 gigatonnellate (GtCO2); un dato superiore del 61% rispetto a quello rilevato nel 1990 (anno di riferimento del protocollo di Kyoto), e del 2,3% superiore al 2012.

sabato 9 maggio 2015

Il mito del Triangolo delle Bermude smontato dal NOAA

Nonostante le teorie fantasiose sostenute da vari autori di libri e riviste siano state smontate da anni, alcuni programmi e parte dei media continuano a trattare l'argomento come se tutto fosse circondato da un alone di mistero: i portali del tempo, Atlantide, basi UFO sommerse, anomalie geomagnetiche, maremoti o qualcos'altro.

martedì 5 maggio 2015

L'antenato più antico degli uccelli moderni visse in Cina 130 milioni di anni fa

Questa illustrazione di Zongda Zhang mostra l' Archaeornithura meemannae nel suo habitat naturale.
La Cina si conferma il Paese con il più elevato numero di fossili di dinosauri piumati e dinosauri aviani basali.

sabato 2 maggio 2015

La Galassia Andromeda nel suo splendore

Al centro della foto è ben visibile la Galassia a spirale di ‪Andromeda‬, che è stata resa più luminosa in modo da individuarne l'esatta posizione, quindi si tratta di un composito anche se l'immagine è reale, proseguendo, si vedono la Luna Venere e Mercurio. Dista dalla Terra circa 2,5 milioni di anni luce e secondo alcuni studi  dovrebbe collidere contro la Via Lattea tra 4 miliardi di anni, questa è la simulazione.